Fondo per l'educazione

Fondo per l'educazione

Fondo per l'Educazione

Un fondo per l’educazione è il riconoscimento che la comunità cristiana per promuovere la maturazione integrale dei giovani, nella dimensione umana e spirituale, non può affidarsi solo alla disponibilità di volontari, né confidare troppo nelle proprie nude strutture.

I soldi che confluiranno in questo conto verranno utilizzati esclusivamente per promuovere iniziative di carattere educativo e sostenerne i costi; i ragazzi e i giovani di tutte e tre le comunità parrocchiali di Calcinato saranno i beneficiari.

La somma di denaro che ha dato l’avvio a questo progetto è il ricavato della vendita della casa di Don Severino, che lui stesso ha lasciato in eredità alla parrocchia di Calcinatello.
Siamo certi che don Severino guarderà con simpatia a questa iniziativa: perché lui ha speso l’intera vita per educare al Vangelo di Gesù e perché è scaturita nell’alveo profetico della sua comunità di Calcinatello.

Come sarà utilizzato?

  1. Per godere della presenza di educatori professionali nei cammini di formazione di pre-adolescenti e adolescenti delle nostre tre parrocchie.
  2. Per la formazione degli animatori d’oratorio e dei nostri grest.
  3. Per sviluppare una presenza educante nei nostri ambienti secondo percorsi e progetti “feriali”.
  4. Per favorire la partecipazione alle nostre iniziative educative (vacanze estive, grest, uscite invernali) a tutti coloro che vi rinuncerebbero per difficoltà economiche.

Sarà un fondo ad esaurimento o ricaricabile?

Ci immaginiamo che l’utilizzo dei soldi di questo fondo per progetti concreti possa convincere molti della ragionevolezza dell’idea e quindi favorirne la ricarica.
Il fondo potrà essere ricaricato:

  • da singole e libere elargizioni di privati, associazioni, enti o aziende;
  • dai piccoli risparmi, favoriti dal “fare insieme”, che le attività estive delle tre parrocchie stanno realizzando;
  • dalla partecipazione a bandi pubblici che sostengono progetti educativi.


Fondo per l’educazione:

Nome: Parrocchia Natività Di Maria

IBAN: IT16F0867654171000000241346

San Giovanni Bosco amava dire che l’educazione viene dal cuore, noi vorremmo favorire coloro che avendo un tale cuore buono e capace di educare, possano vivere del loro lavoro, senza relegarlo ai soli ritagli di tempo.

CPAE di Calciantello

Avvisi della settimana

Avvisi e Messe settimanali
Messe settimanali

Notizie, eventi e avvisi

Ascolta la Canzone dell'Oratorio (puoi anche condividerla e cantarla) Scarica il file MP3
A San Giovanni in Valle Aurina Campo Famiglie Pensione Waldheim   Predoi 1500 slm (Bz) - Valle Aurina Pensione Weiherhof in AUTOGESTIONE Gioia, Condivisione e Collaborazione La pensione Weiherhof…
Sono state raccolte, analizzate e aggregate le risposte al questionario proposto per conoscere meglio la nostra realtà pastorale. Di seguito puoi leggere la dettagliata relazione in PDF…
Di seguito puoi trovare le date delle Celebrazioni del Battesimo, scegli la Parrocchia di tuo interesse. NB: la celebrazione dei battesimi avverrà, generalmente, al di fuori della messa, orari e…
Unità Pastorale Santi Martiri Calcinato, Calcinatello e Ponte San MarcoSappi che in parrocchia puoi trovare persone disponibili a farsi prossimo."C'è più gioia nel dare che nel ricevere" At. 20.36…
UNITA' PASTORALE DEI SANTI MARTIRI delle Parrocchie di Calcinato Nuovo Consiglio Pastorale Unitario CUP Venturelli Mattia Baiguini Cinzia Kenneth Patcha…
  Parrocchie di Calcinato, Calcinatello e Ponte San Marco Preghiera di ADORAZIONE eucaristica Chiesa Parrocchiale di Calcinatello, via Santa Maria Le adorazioni si terranno:ogni Giovedì fino alla…
*/ Le parrocchie di Calcinato, Calcinatello e Ponte San Marco ti invitano alle Feste decennali per i Santi Martiri 1855-2020 PROGRAMMA 19 settembre chiesa di Ponte San Marco ore 18:30 S…
Parrocchie di Calcinato, Calcinatello e Ponte San Marco MESSE del GIOVEDÌ da giovedì 15 ottobre Ore 18:00 Parrocchiale di Calcinatello Segue Adorazione Eucaristica. Ore 20:00 Parrocchiale di…
Segui i lavori per la realizzazione del nuovo altare della Collegiata di San Vincenzo "Così dunque voi non siete più stranieri né ospiti, ma siete concittadini dei santi e familiari di Dio,…